SPIDSTART PRONTA AL NUOVO IDP LEPIDA
21 Dicembre 2018
L’ASP DI MESSINA SCEGLIE SPIDSTART
4 Gennaio 2019

L’ADSP DI LA SPEZIA SCEGLIE SPIDSTART

Tra le realtà che hanno già scelto SPIDSTART per rendere i propri servizi SPID Compliant, vi è anche l’Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale di La Spezia per la quale il team SPIDSTART ha sviluppato una soluzione customizzata sulla base delle esigenze espresse dall’ente in questione, di cui vi parleremo di seguito.

Di cosa si occupa ADSP Mar Ligure Orientale

L’Ente cliente è un’Autorità con compiti complessi, tra questi quello di indirizzo, programmazione e coordinamento ma anche di promozione e controllo delle operazioni portuali. L’Autorità si occupa anche della manutenzione delle parti comuni e dei fondali e di altre attività di sviluppo del territorio portuale e agisce sotto l’indirizzo e vigilanza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Scenario della piattaforma di servizi dell’ADSP

Il portale web dell’ADSP è sviluppato in ambiente wordpress, uno dei più comuni e noti sistemi CMS open source per la creazione e gestione dei siti internet. Nel caso dell’ADSP tutti i servizi applicativi che richiedono accesso con SPID non risultavano integrati in questo ambiente WordPress, ma gestiti ognuno sul web server di ciascun fornitore. Una struttura dunque abbastanza complessa che avrebbe richiesto al cittadino di autenticarsi ogni volta per accedere a differenti servizi.
Da qui l’esigenza manifestata dall’Autorità, cioè quella di consentire ai cittadini di autenticarsi in modalità Single Sign On (SSO) a tutti i servizi, grazie alle proprie credenziali SPID.

La soluzione SPID Compliant implementata da SPIDSTART

Per venire incontro a tale esigenza, il team SPIDSTART ha implementato la soluzione Proxy. Una soluzione pensata per quelle Pubbliche Amministrazioni che, così come l’ADSP di La Spezia, offrono i propri servizi applicativi tramite più fornitori di servizi IT. Per l’Autorità portuale, la soluzione SPIDSTART è stata configurata su un server dedicato in grado di gestire il reindirizzamento di tutti i servizi applicativi con una unica autenticazione

I vantaggi di questa soluzione

L’implementazione della soluzione SPID compliant sopra descritta comporta una serie di vantaggi per tutti gli attori coinvolti nel processo, vediamo di seguito perché:

  • Per l’ADSP: perché diventa l’unico interlocutore per i propri utenti e riesce inoltre a gestire il processo con livelli di sicurezza più elevati rispetto alla pubblicazione diretta del portale WordPress o dei webserver dei fornitori.
  • Per i fornitori dei servizi applicativi: poiché la soluzione proxy non prevede per questi ultimi costi o alcun impatto sulle proprie applicazioni.
  • Per i cittadini: infine anche l’utente trae vantaggio poiché si autentica una sola volta e può accedere a tutti i servizi messi a disposizione dalla PA.

L’Autorità Portuale Mar Ligure Orientale di La Spezia non è l’unica ad avere già scelto SPIDSTART, se vuoi scoprire le altre storie di successo clicca qui (link alla pagina chi ha scelto SPIDSTART).