Integrazione SPID_la Spagna si connette al nodo Eidas
Integrazione Spid: La Spagna aderisce al nodo Eidas tricolore
4 Luglio 2019
Integrazione SPID: arriva il nuovo tariffario per il mercato privato
9 Luglio 2019

Accesso con SPID per il nuovo sito Miur

La piattaforma web del ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca cambia veste e integra l’accesso con Spid.

Nuovo look grafico e nuova organizzazione dei contenuti per il sito web del ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca: ottimizzata per essere consultata via mobile e integrata con accesso Spid.

Approfondiamo a tal proposito:

  • Accesso con Spid e nuove funzionalità web del sito Miur;
  • Accesso con Spid all’area riservata Miur.

Accesso con Spid e nuove funzionalità web del sito Miur

Il restyling della piattaforma web del Miur che è già visibile online a questo link , prevede una serie di funzionalità innovative ed una maggiore attenzione alla grafica ed alla fruizione dei contenuti e dei progetti generati dalle scuole e dalle università.

Grazie all’accesso con Spid l’utente è ampiamente facilitato nella sua navigazione e nello svolgimento delle funzioni virtuali del sito.

Tra le nuove operazioni possibili vi è una chatbox con assistente virtuale che consente di ricevere risposte interattive utili per gli utenti che si rivolgono alla piattaforma in cerca di informazioni. Una finestra dinamica, inoltre, mette in evidenza gli argomenti più cercati dagli utenti e gli aggiornamenti in tempo reale sui nuovi contenuti pubblicati.

Il sito diventa sempre più mobile-friendly, per assicurare la piena fruibilità dei contenuti anche da smartphone e da dispositivi mobili.

L’accesso tramite le credenziali Spid garantisce inoltre ai navigatori della piattaforma sicurezza e protezione dei dati, un fattore di fondamentale importanza in ambito universitario e scolastico.

Accesso con Spid all’area riservata Miur

Entrare nella propria area riservata risulta molto semplice ed immediato grazie alla nuova procedura di accesso con Spid: l’utente può confluire al servizio desiderato attraverso un semplice clic e fruire direttamente del servizio prescelto: SIDI, Istanze On Line, Pago in Rete, Assistenti di lingua all’estero, Portale della governance della formazione, Edilizia Enti Locali, Edilizia Scolastica, Finanziamenti.

Tali servizi si sommano a quelli maggiormente conosciuti e disponibili sempre attraverso il sito Miur grazie alla Carta del Docente. Tramite l’accesso con Spid è possibile effettuare in modalità digitale la presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi del Miur.

Il Servizio Istanze OnLine (POLIS – Presentazione On Line delle Istanze) fa seguito al Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), che sancisce il diritto da parte dei cittadini ad interagire con la Pubblica Amministrazione utilizzando gli strumenti offerti dalle tecnologie ICT in alternativa alle modalità tradizionali basate su moduli cartacei.

La normativa prevede, tra le alternative di accesso ai servizi anche quella con l’utilizzo di normali credenziali, ossia di un codice utente e una password, a condizione che l’identità del soggetto che richiede l’accesso ai servizi sia preventivamente verificata di fronte a un pubblico ufficiale. Grazie all’accesso con Spid viene meno quest’ultimo passaggio, l’identificazione tramite Identity Provider certificati è infatti sufficiente.